20.9 C
Napoli
lunedì, Ottobre 18, 2021
Pubblicità
HomeCopertina SudCronisti intercettati. Ruotolo, Cerno, Di Nicola: “Cartabia ne risponda”

Cronisti intercettati. Ruotolo, Cerno, Di Nicola: “Cartabia ne risponda”

di Redazione, #Politica

“È una vicenda grave raccogliamo l’allarme lanciato dalla Federazione nazionale della stampa e dall’Ordine nazionale dei giornalisti affinché si faccia chiarezza. Siamo di fronte allo sfregio del segreto professionale, della violazione della libertà di stampa garantita costituzionalmente. Chiediamo al Ministro di sapere quali iniziative per quanto di competenza intenda assumere al fine di acquisire ulteriori elementi su quanto accaduto; se intenda adottare iniziative per tutelare adeguatamente il lavoro dei giornalisti, la loro libertà inviolabile nell’esercizio della professione, alla luce degli elementi evidenziati come pensa di agire per impedire la compromissione delle fonti giornalistiche tutelate dal segreto professionale possano essere divulgate compromettendo il rapporto fiduciario alla base dell’attività giornalistica. Supremo diritto costituzionale da tutelare nell’interesse dei cittadini”.


Così, in una nota stampa, Sandro Ruotolo (Gruppo Misto), Tommaso Cerno (Pd), Primo Di Nicola (Movimento 5 Stelle).

 

(3 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




Pubblicità

I PIù LETTI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: