Pubblicità
24.8 C
Napoli
20.7 C
Palermo
23.9 C
Cagliari
PubblicitàAttiva DAZN

NOTIZIE

Napoli
cielo sereno
25.2 ° C
26 °
23.8 °
75 %
2.1kmh
0 %
Mar
31 °
Mer
29 °
Gio
30 °
Ven
30 °
Sab
29 °

ULTIME NOTIZIE

Pubblicità

POPOLARISSIMI

HomeCopertina SudHa aperto il saloon della Lega e noi non lo sapevamo

Ha aperto il saloon della Lega e noi non lo sapevamo

di G.G. #Lopinione

Ha aperto il saloon della Lega e noi non lo sapevamo, così eccoci a commentare la nuova via della politica leghista: venite c’è posto per tutti!!! Ed eccoci ai proiettili che fuoriescono da pistole spinti da grilletti ineducati, incapaci di rispondere alle sicure, spesso dimenticate, come certe prudenze verbali, o ancora peggio spinti da atti di rabbia inconsulti: solo grazie alla pessima mira non contiamo un altro morto per mano di eletto “civile” in lista leghista.

Si va molto più in là di quello che il laisséz faire salviniano poteva lasciare immaginare.

Che poi in Sicilia sparato e sparando fossero anche soci in un’agenzia di pompe funebri oltre ad offrire gratuitissime ilarità ricorda che l’avere a che fare quotidianamente con la morte non insegna a riflettere sulla vita.

Dunque il saloon della Lega ha aperto nel bel mezzo del primo vero Far West che l’Italia ricordi, nel post fascismo che dura da 76 anni, con No Vax scatenati a suonare campanelli nella notte non alla ricerca di spacciatori, ma a caccia di un Sindaco, lasciando bambini atterriti e terrorizzati: fioccheranno denunce invece di fiaccole.

Perché questa è la seconda barzelletta del Far West moderno ed è, pur’essa, firmata No-Vax: fiaccolata in piazza contro vaccini e Green Pass, ma si dimenticano le fiaccole. Geniali, no? Poi c’è il Far West informativo, lo ha inaugurato la Lega di Salvini anche quello – straordinari innovatori – con dichiarazioni diverse a seconda della fascia oraria e dei mal di pancia del leader. Lo stanno accerchiano: Faraone lo attacca, dal suo partito parlano di iniziative “inopportune” e persino lui si sbugiarda da solo. Da Draghi dice una cosa e Borghi in piazza ne dice un’altra attribuendola al partito. Ergo a Salvini.

Vedete dunque quante cose succedono dentro il Saloon della Lega recentemente aperto. Chissà quante sorpresissime ci riserverà il partito del “chi sbaglia paga”. Leggete e saprete.

 

(29 luglio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 



Palermo
cielo sereno
20.7 ° C
21 °
20.5 °
85 %
1.6kmh
0 %
Mar
30 °
Mer
33 °
Gio
34 °
Ven
34 °
Sab
31 °

POLITICA