14.2 C
Napoli
domenica, Dicembre 5, 2021
Pubblicità
HomeCopertinaGià Padoa Schioppa disse “Le tasse sono bellissime” e non gli andò...

Già Padoa Schioppa disse “Le tasse sono bellissime” e non gli andò bene. Chiedetelo a Romano Prodi

di E.T. #LaProvocazione twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

La frase della ministra Castelli ha portato con sé numerosi strascichi e polemiche, non per la gravità della frase in sé, che è stata come spesso succede mal riportata, e non lo scrivo perché animato da particolare simpatia/empatia nei confronti della Ministra, ma anche per una certa faciloneria con la quale troppo spesso in Italia si parla di ciò che esce dalle tasche altrui, o della fatica che costa il lavoro di qualcun altro. Anche l’uscita del viceministro Misiani sulle partite IVA non è stata particolarmente felice, soprattutto perché meno decontestualizzata di quella di Castelli e anche perché si ha la sensazione che questo paese non si stia ammazzando per trovare soluzioni che rendere la vita più semplice ai lavoratori autonomi.

Già Padoan-Schioppa disse “Le tasse sono bellissime” e non gli andò bene, nonostante il PIL crescesse al 2%. Se non mi credete chiedetelo a Romano Prodi.

 

(22 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0


0

Pubblicità

I PIù LETTI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: