14.3 C
Napoli
sabato, Novembre 27, 2021
Pubblicità
HomeAvellinoUcciso davanti alla moglie con sette coltellate. Fermati figlia e fidanzato

Ucciso davanti alla moglie con sette coltellate. Fermati figlia e fidanzato

di Redazione, #Avellino

Un 53enne è stato ucciso con almeno sette coltellate in casa, di fronte alla moglie e ad una delle figlie, in un appartamento in pieno centro ad Avellino. L’omicidio nella tarda serata del 23 aprile. La Polizia ha fermato l’altra figlia dell’uomo ed il fidanzato.

Il 53enne, operaio, osteggiava la relazione della figlia con un uomo più grande di lei e le discussioni in famiglia pare fossero diventate molto frequenti. Dopo l’aggressione l’uomo è arrivato in condizioni disperate al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino dove è morto poco dopo.

 

(24 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




Pubblicità

I PIù LETTI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: