Mazzette per pilotare le sentenze. Due arresti a Bari

Condividi

di Redazione, #Bari

Sono stati arrestati a Bari il giudice De Benedictis e un avvocato. L’accusa è infamante e gravissima: mazzette per emettere provvedimenti favorevoli a mafiosi. Lo scrive Repubblica. Il giudice Giuseppe De Benedictis è stato sorpreso, era sottoposto a pedinamento, mentre riceveva da un avvocato una busta piena di soldi: è stato quindi arrestato e condotto in carcere dai carabinieri del Nucleo investigativo di Bari.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere ha riguardato anche l’avvocato barese Giancarlo Chiariello e altri soggetti, alcuni dei quali esponenti della criminalità organizzata del capoluogo pugliese e del foggiano, che sarebbero stati agevolati con il ridimensionamento di misure cautelari. L’inchiesta è stata portata avanti dalla Direzione distrettuale antimafia di Lecce – coordinata dal procuratore Leonardo Leone de Castris – dalla quale il 9 aprile è partito l’ordine di perquisizione di De Benedictis, che era stato pedinato mentre, alle 8 del mattino, si recava nello studio dell’avvocato Chiariello.

Maggiori dettagli qui.

 

(24 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 




Pubblicità

I PIU' LETTI

Potrebbero interessarti

Masseria Antonio Esposito Ferraioli, senatore Ruotolo: “Chi tocca questo bene confiscato, tocca noi tutti”

di Redazione Napoli Un presidio fisico della Masseria Antonio Esposito Ferraioli, il bene confiscato alla camorra più importante dell'area...

Luigi Di Maio: “Dopo la performance della trasferta in Polonia, forse andare anche a Mosca…. Con Putin ci parla Draghi”

di Daniele Santi E' leggerissimamente ironica il ministro degli Esteri Di Maio dal palco di Manduria, ospite di Bruno Vespa, e...

Catanzaro. Il candidato sindaco Donato: “Non salirei sul palco con Salvini”

di Daniele Santi Già passare dal PD al civismo con una lista sostenuta da Lega e Forza Italia, mentre dall'altra...

Ettore Rosato in Calabria il 28 maggio

di Redazione Politica Il 28 maggio, il Presidente di Italia Viva Ettore Rosato nei comuni della Calabria al voto....
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: