Forte scossa di magnitudo 4.0 avvertita nel Catanzarese

di Redazione, #Calabria twitter@gaiaitaliacom #NotizieSud

 

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 è stata registrata alle ore 00:37 in Calabria. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità ed epicentro a 6 km da Albi, a nord della provincia di Catanzaro.

La scossa è stata ben avvertita dalla popolazione e in numerosi centri della provincia sia di Catanzaro che di Cosenza; numeroso le telefonate ai centralini, ai Vigili del Fuoco e alle Forze dell’Ordine. Al momento non si hanno segnalazioni da danni a persone o cose.

Questi i comuni maggiormente colpiti dalla scossa: Albi, Taverna, Magisano, Sorbo San Basile, Fossato Serralta, Zagarise, Pentone. E i comuni tra i 10 km e i 20 km sono Sellia, Cicala, Sersale, Cerva, Gimigliano, Petronà, Carlopoli, Panettieri, Simeri Crichi, San Pietro Apostolo, Cotronei, Andali, Soveria Simeri, Mesoraca, Petilia Policastro, Belcastro, Tiriolo, Bianchi, Serrastretta, Miglierina, Colosimi, Catanzaro, Marcellinara, Cropani, Amato, Parenti, Settingiano.

 

 

(17 gennaio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: