Uccide uomo davanti al bar. Arrestato un 20enne nel Nuorese

di Redazione, #Nuoro twitter@gaiaitaliacom #NotizieSud

 

Omicidio nella notte nel Nuorese.  Un uomo, Massimo Piroddi, di 44 anni, è stato ucciso davanti a un bar in corso Vittorio Emanuele a Bari Sardo. I Carabinieri della Compagnia di Lanusei hanno arrestato nella sua abitazione Daniel Loi, un 20enne del paese ogliastrino, con l’accusa di omicidio preterintenzionale. I fatti risalgono a dopo la mezzanotte, ma ancora la dinamica della vicenda – probabilmente una lite – è ancora tutta da chiarire.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, durante una lite tra i due, scoppiata per futili motivi ieri sera durante i festeggiamenti per Sant’Antonio con i tradizionali falò, Loi avrebbe spinto violentemente Piroddi che avrebbe sbattuto la testa sui gradini di un marciapiede cadendo riverso in una pozza di sangue. Inutili i soccorsi del 118, arrivati subito sul posto.

Proseguono intanto le indagini dei carabinieri della Compagnia di Lanusei attraverso gli interrogatori delle persone presenti in quel momento in corso Vittorio Emanuele. Ulteriori elementi potrebbero arrivare anche dall’interrogatorio, da parte del magistrato di turno, del giovane arrestato per omicidio preterintenzionale.

 

 

(17 gennaio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: