La Diocesi di Cefalù stanzia 206 mila per chi non può pagare affitto e spesa

di Redazione #Sicilia twitter@gaiaitaliacom #Coronavirus

 

Il vescovo di Cefalù e la diocesi hanno stanziato 206mila euro per sostenere concretamente quelle migliaia di famiglie che l’emergenza coronavirus ha messo in ginocchio e sono senza reddito. Il denaro dovrà servire per il pagamento di utenze, affitti, farmaci e beni di prima necessità.

La diocesi ha messo a disposizione buni spesa per generi di prima necessità che saranno messi a disposizione dal 9 aprile prossimo.

 

(1 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: