Home Agrigento Il Senatore Davide Faraone denuncia Matteo Salvini e Nello Musumeci per "procurato...

Il Senatore Davide Faraone denuncia Matteo Salvini e Nello Musumeci per “procurato allarme, abuso d’ufficio e diffamazione”

di Redazione #Sicilia twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

Nel pomeriggio del 25 agosto 2020 il senatore Davide Faraone ha denunciato alla procura di Agrigento il senatore Matteo Salvini e il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci per “procurato allarme, abuso d’ufficio e diffamazione”.

La decisione di Davide Faraone, in seguito all’ordinanza della Regione e alle ultime bravate di Salvini sui “migranti positivi al Covid che passeggiano tra i turisti.” Faraone (ItaliaVIva) ha scelto la strada della denuncia, spiega, “per difendere la Sicilia dagli sciacalli. Perché l’ordinanza del presidente della Regione siciliana e le parole del segretario della Lega nuocciono gravemente all’economia della Sicilia e alle tasche dei siciliani. Alla fonte primaria della ricchezza dell’isola: il turismo. Presentare al mondo la Sicilia come un lazzaretto, come il campo profughi dell’Europa, affermare che ‘i migranti passeggiano tra i turisti che poi portano il covid nelle loro regionì e scrivere un’ordinanza farlocca e disumana, non solo va contro i principi di accoglienza e di solidarietà ma mette in ginocchio un pezzo importante del Pil della Sicilia.“ All’allarme che ha portato alla denuncia dopo i fatti enunciati da Faraone, non corrispondono dati reali: al 25 agosto i positivi al Covid-19 in Sicilia sono 24. Tra loro non c’è nessun migrante.

 

(25 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




Pubblicità

I PIù LETTI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: