Roma. Per Paolo Ciani (Demos) il nuovo bando “sull’emergenza abitativa della Giunta Raggi è una farsa”

0Shares

di Redazione #Roma twitter@gaiaitaliaroma #Politica

 

“L’amministrazione Raggi ripropone per la 4 volta un identico bando per la ricerca di alloggi in locazione destinati alle persone in emergenza abitativa, già andato deserto per tre volte. Sinceramente non si capisce la ratio di tali scelte. Il tema delle politiche abitative a Roma è drammatico, non più solo emergenziale, ma strutturale e va affrontato in maniera responsabile e non con i soliti spot (peraltro inefficaci)”. È quanto dichiara Paolo Ciani (Demos), Vicepresidente della Commissione sanità e Affari sociali alla Regione Lazio e candidato alle primarie per il sindaco di Roma in una nota stampa giunta in redazione.

“Per ciò che riguarda le politiche sociali e abitative non ci sono scorciatoie; va compiuta una “fatica sociale” per trovare soluzioni diversificate: recupero di spazi pubblici inutilizzati, garanzie pubbliche sull’affitto, “Agenzia dell’abitare” con la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti in questo ambito, dai costruttori, ai sindacati, ai movimenti per la casa in collaborazioni con le Istituzioni pubbliche. Ripetere ciò che non ha funzionato, non può essere la strada”, conclude Ciani.

 

(8 gennaio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: