Pubblicità
15 C
Napoli
7.2 C
Palermo
13.9 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeNotizieL’Aja. Mandato di arresto internazionale per Vladimir Putin

L’Aja. Mandato di arresto internazionale per Vladimir Putin

di Redazione Esteri

La Corte Internazionale de l’Aja ha spiccato un mandato di cattura internazionale per Vladimir Putin il quale, oltre a tutto il resto, è accusato di aver deportato migliaia di bambini ucraini in Russia, insieme alla commissaria russa per i diritti dei bambini Maria Lvova-Belova. Lo scrive il Corriere.

Anche se la Russia di Putin ha dichiarato molte e diverse occasioni di non riconoscere la giurisdizione della Corte Internazionale de l’Aja investigatori e magistrati che indagano sui crimini compiuti durante il conflitto hanno spiegato che questo filone di indagine ha sempre avuto la priorità perché “bambini e adolescenti non possono essere trattati come bottino di guerra”.

I minori sarebbero stati inviati nei campi di rieducazione russi e poi affidati a famiglie per l’adozione definitiva. I tre giudizi incaricati – l’italiano Rosario Aitala , la giapponese Tomoko Akane e il costaricano Sergio Ugalde – hanno accolto le richieste del procuratore Karim Khan.

 

(17 marzo 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



POLITICA