Pubblicità
17.3 C
Napoli
15.7 C
Palermo
18.1 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeCopertina SudIl nuovo singolo di Adriana Spuria "December" negli store dal 3 marzo

Il nuovo singolo di Adriana Spuria “December” negli store dal 3 marzo

di Ghita Gradita

Esce  venerdì 3 marzo 2023 su tutti gli stores digitali e le piattaforme di streaming December, l’ultimo  singolo di Adriana Spuria, che accompagna l’album di 8 brani in uscita il prossimo 17 marzo, album che porta il nome dell’artista. December è il secondo brano in inglese in esso contenuto dopo Restless e può essere considerato un’ode all’inverno in  forma canzone: “L’inverno è troppo breve e il caldo ci perseguita, nella mia mente c’è dicembre”, questa è la traduzione in italiano dell’incipit della traccia, poi è un susseguirsi di immagini invernali che richiamano alla natura, “a snowdrop in the white” un fiore che fuoriesce dalla neve, la  metafora che dal gelo può emergere la bellezza .

“See my friend i touch your face again” celebra l’amicizia come fosse un miracolo, insieme al  senso della magia di un inverno sempre più assente a causa dei cambiamenti climatici. La stagione fredda che ci spinge a ricercare il calore, la semplicità degli affetti, la capacità di sentire empaticamente il flusso della vita. Questa canzone è nata  come un abbraccio, una carezza alla natura e ai colori intensi di dicembre.

Il videoclip si apre con una chitarra acustica, la stessa che c’è nel brano, ripresa mentre viene registrata in studio, poi un violino, vero protagonista del brano con la voce e infine con la stessa artista che accompagna, con un’espressione di dissenso e dispiacere, la frase dell’incipit e segue di pari passo le indicazioni del brano ricostruendo visivamente le emozioni appena descritte con bellissimi paesaggi imbiancati, ferrovie del Nord Europa, magiche foreste innevate norvegesi, ritratti di quella parte d’Europa che ci rimandano ad una dimensione quasi fiabesca.

L’autrice e compositrice del brano è Adriana Spuria, anche l’idea di arrangiamento del brano è di Adriana Spuria e ad esso hanno contribuito Matteo Blundo al violino Daniele Marturano al piano, Adriana Spuria alla voce e alla chitarra acustica, Lorenzo Coriglione al basso elettrico. Il brano è stato registrato presso il Futura studio di Siracusa (voce  chitarra e basso) e il Trilogymusiclab (violino e piano). Il mix è stato realizzato da Lorenzo Coriglione e il mastering da Claudio Giussani per La fabbrika produzioni. Distribuzione Pirames international.

 

 

(2 marzo 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



POLITICA