Incidente mortale a Napoli in Piazza Carlo III. Il cordoglio di De Magistris

di Redazione #Napoli twitter@gaiaitaliacom #Cronaca

 

La scorsa notte (tra il 7 e l’8 agosto, ndr) alle ore 1.00 circa in Piazza Carlo III una Smart four, condotta da un 21enne di Via Scaglione, diretta verso Via Foria all’altezza del civ. 12 ha investito due giovanissime G. M. di quindici  anni e L. A. 14enne entrambe napoletane che erano intente ad attraversare la strada. A seguito del violento impatto la 15enne moriva sul colpo mentre la  seconda riportava lesioni guaribili nei 30 gg. Sono in corso indagini da parte del personale della U.O.Infortunistica Stradale della Polizia Locale di Napoli  al fine di  accertare la dinamica dell’evento anche mediante l’acquisizione dei  filmati delle telecamere presenti in zona.

l conducente, che si è fermato sul posto, è stato sottoposto ai test  tossicologici i cui esiti si avranno nei prossimi giorni. Al 21enne  sono stati contestati verbali che hanno  determinato il ritiro immediato della patente oltre al deferimento all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di omicidio  stradale.
Il veicolo è stato sottoposto a  sequestro e la salma posta a disposizione dell’Autorità giudiziaria per gli accertamenti medico-legali.

Dall’amministrazione comunale, dal Sindaco De Magistris, è arrivato un messaggio di cordoglio.

L’Amministrazione comunale esprime il più profondo cordoglio per la morte della giovanissima Maya ed è vicina con dolore alla sua famiglia per una tragedia che ha lasciato attonita tutta la città. L’Amministrazione sta anche seguendo le condizioni dell’altra giovanissima coinvolta nel tragico evento e le augura di potersi ristabilire al più presto.

 

(8 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: