Pubblicità
21.7 C
Napoli
21.4 C
Palermo
23.1 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeCopertinaSelvaggia Lucarelli minacciata di morte: “Ti sgozzo”. E lei lascia il social

Selvaggia Lucarelli minacciata di morte: “Ti sgozzo”. E lei lascia il social

Pesantissime minacce di morte sono arrivate via social a Selvaggia Lucarelli dopo le polemiche, arrivate a livelli insopportabili per chiunque, sulla morte della ristoratrice di Lodi – quando impareremo che senza rispetto per la morte non si può nemmeno lontanamente imparare a rispettare la vita, non sarà mai troppo tardi – con scia di odio al seguito.

L’Adnkronos pubblica uno screenshot agghiacciante per violenza e lucidità, che va molto oltre la rabbia del momento e la giornalista scrittrice annuncia di prendersi una pausa da X, perché chiederle di prendersi una pausa anche da certi toni che la caratterizzano sarebbe chiedere francamente troppo.

L’agenzia riporta anche stralci di alcune delle minacce giunte alla giornalista-scrittrice via social (sul suo profilo Instagram che NON andremo a spulciare) che senza perdere la vis polemica rende note alcune delle mminacce: “Puttana bastarda vediamo a casa tua a pestarti”; “troia lurida sei finita”; “so dove abiti”; per poi arrivare alla minaccia vera e propria, lucida e dettagliata: “Si arriva a un punto che anche le merde come te superano davvero il limite. So dove abiti, guardati le spalle perché hai le ore contate. Ti accoltello quando meno te lo aspetti. Non è uno scherzo, ma l’ultima che hai fatto la pagherai pesantemente. Ti sgozzo come un maiale. Preparati puttana”.

Lei denuncia. Ma abbassare i toni. Tutte e tutti?

 

(16 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



POLITICA