Navigator campani fanno causa alla Regione Campania

di Redazione #Napoli twitter@gaiaitaliacom #Campania

 

I navigator campani hanno fatto causa alla Regione Campania perché nonostante i concorsi, vinti, non sono ancora stati assunti. Unico caso in Italia. La decisione dopo il nuovo “stop” all’accordo tra Anpal Servizi e Regione Campania.

I navigator ” a spasso” hanno così diramato un comunicato stampa dove annunciano di avere dato mandato all’avvocato “Giorgio Fontana” il quale “avvierà, senza ulteriore indugio, l’iter legale in tutte le sedi opportune al fine di veder riconosciuto il diritto ad essere contrattualizzati, oltre che per il risarcimento di ogni danno subito (compensi non percepiti e altro ancora)”.

L’iniziativa legale era stata sospesa a seguito della “sottoscrizione” di una “nuova intesa siglata lo scorso 17 ottobre” ma i navigator sono convinti che “solo un’immediata azione legale sarà in grado di sbloccare la situazione”.

 

(11 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: