12.2 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 24, 2021
Home Calabria Crotone sott'acqua e la Lega pensa alla Legge Zan

Crotone sott’acqua e la Lega pensa alla Legge Zan

di Redazione #Crotone twitter@gaiaitaliacom #LeggeZan

 

E’ tanta la preoccupazione della Lega che governa Crotone per i suoi cittadini che il consiglio Comunale a guida leghista (poi tocca pure assumersi la responsabilità del proprio voto, è triste ma è così) ha deciso di presentare una mozione contro DDL Zan, contro i reati omofobici, contro la misoginia, contro le discriminazione verso i diversamente abili. Un argomento pregnante che non serve anulla se non alla squallida propaganda della Lega di Salvini, perché il provvedimento va avanti comunque.

E questo nonostante la mozione di censura sia passata con 12 voti a favore e 10 contrari. Che Crotone sprofondi nel fango è assolutamente irrilevante per la Lega? Non sappiamo, parrebbero molto occupati a spiare dal buco della serratura ciò che gli Italiani fanno a letto. Magari il deputato ungherese omofobo e familista beccato coi pantaloni calati mentre si divertiva con altri 24 maschiacci gli insegnerà qualcosa sulla prudérie?

Vincenzo Voce  cosa pensa del fango (quello virtuale e quello reale)?

 

(4 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 




Pubblicità

I PIù LETTI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: