Tre arresti a Palermo per falsi vaccini a 400 € l’uno: arrestato anche leader No Vax

Condividi

di Redazione Palermo

Sono tutti un’onestà questi No Vax, agendo all’interno della solita, patetica attitudine tutta italiana di indicare colpevoli altrove per poi fare i cazzi propri; è bastata una telecamera messa dove andava messa dalla Digos ed ecco scoperti falsi vaccini, lucrare sui falsi vaccini contribuendo alla propagazione del virus, lo scambio di soldi, l’infermiera compiacente, il leader No Vax pronto alla pugna e al raggiro.

Funzionava in maniera semplice: l’infermiera compiacente scaricava il vaccino su un panno prima di fingere di iniettare la dose. Scrive Repubblica che a lei si erano rivolti uno dei leader del movimento No Vax, Filippo Accetta, e un suo amico, Giuseppe Tomasino, commerciante di detersivi. Tutti e tre già arrestati.

Pare che il sistema fosse ben oliato anche se di certo ci sono, per ora, una decina di false vaccinazioni confermate, e c’è il giro si soldi: 400 euro per ogni falsa vaccinazione. Magari presi dal redito di cittadinanza (relax, gente, è solo una battuta…).

Repubblica cita poi il questore di Palermo Leopoldo Laricchia:secondo il quale si è “entrati nelle trame oscure e fraudolente di quei No Vax irriducibili che non esitano a violare la legge, anche commettendo reati odiosi come la corruzione”. Tra i fruitori del servizio freghiamo lo Stato a pagamento anche un poliziotto della questura di Palermo.

 

(21 dicembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Pubblicità

I PIU' LETTI

Potrebbero interessarti

Masseria Antonio Esposito Ferraioli, senatore Ruotolo: “Chi tocca questo bene confiscato, tocca noi tutti”

di Redazione Napoli Un presidio fisico della Masseria Antonio Esposito Ferraioli, il bene confiscato alla camorra più importante dell'area...

Luigi Di Maio: “Dopo la performance della trasferta in Polonia, forse andare anche a Mosca…. Con Putin ci parla Draghi”

di Daniele Santi E' leggerissimamente ironica il ministro degli Esteri Di Maio dal palco di Manduria, ospite di Bruno Vespa, e...

Catanzaro. Il candidato sindaco Donato: “Non salirei sul palco con Salvini”

di Daniele Santi Già passare dal PD al civismo con una lista sostenuta da Lega e Forza Italia, mentre dall'altra...

Ettore Rosato in Calabria il 28 maggio

di Redazione Politica Il 28 maggio, il Presidente di Italia Viva Ettore Rosato nei comuni della Calabria al voto....
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: