Pubblicità
14.1 C
Napoli
9.8 C
Palermo
14.8 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeIl CommentoSi chiama Mia, Misura di Inclusione Attiva e vale ben € 375...

Si chiama Mia, Misura di Inclusione Attiva e vale ben € 375 al mese. E non buttateli dalla finestra…

di Pa.M.M.

Via il reddito di cittadinanza, dentro Mia, Misura di Inclusione Attiva del valore di ben 375 € al mese percepibile, se non morite di fame prima, per 12 mesi. Ecco il nuovo coniglio dal cilindro della maggioranza di destra che fa il suo mestiere, e il suo mestiere è fare la destra. Per come ragione questa presidenza del Consiglio, collegialmente, è persino inutile suggerire che nelle grandi città con 375 euro al mese, non ci paghi nemmeno un posto letto. Mentre i governi (tutti) hanno guardato e continuano a guardare da un’altra parte.

E’ evidente che la spinta del Governo è quella di costringere la gente ad accettare qualsiasi lavoro, con qualsiasi stipendio. Ci si chiede se da quelle parti si leggano i vergognosi annunci di lavoro che sono ben esposti in qualsiasi bacheca, virtuale o fisica: commessi al bar a 300 € al mese; lavori d’ufficio a 400 € al mese. Per non parlare del lavoro nero, vedi agricoltura a 3 € all’ora.

Eccolo all’opera il governo di destra che gli italiani hanno votato: interessi per la povera gente nessuno mentre dall’altra parte ci sono gli slogan di Elly Schlein, che tali rimangono per il momento essendo appena stata eletta e con poche possibilità che questo governo imploda. Non si prevede un gran futuro. Colpe? Le Solite. Principalmente alla coperta, che è colta e poi ai giornalisti che raccontano quello che vogliono. Non si parla naturalmente dei giornalisti delle corazzate nazionali, televisioni e radio, amiche per proprietà, ma solo di quelli che si sforzano di cercare le cose come stanno. Alle destre veramente destre questa cosa ha sempre dato fastidio.

 

(6 marzo 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



POLITICA