Roberto Speranza tende la mano a Letta e Conte: “Scrivere insieme una pagina nuova

Pubblicità

Condividi

di G.G., #Politica

Con un post sulla sua pagina Facebook (in basso) il ministro della Salute Roberto Speranza, anche segretario di Articolo Uno, si dice pronto al confronto per una nuova agenda progressista per l’Italia rivolgendosi ad Enrico Letta e Giuseppe Conte con un invito a “Scrivere insieme una nuvoa pagina per l’Italia”.

 

Difesa dei beni pubblici fondamentali e lotta alle diseguaglianze. Questo è il cuore del nostro contributo di idee per…

Pubblicato da Roberto Speranza su Lunedì 15 marzo 2021

 

Il post del  ministro Speranza segue le polemiche innescate dalla Lega sulla stabilità di Governo (la Lega non ha i voti sufficienti a far saltare Draghi, essendo entrata in parlamento nel 2018 con il 17% circa dei voti) ed incoraggia a perseguire una reale agenda riformista per l’Italia mettendo al centro la lotta contro le disuguaglianza e un paese inclusivo e reamente attento a tutti, eliminando le convenzioni lasciate dalla destra sempre più estrema, eredità della Lega, secondo le quali esistono cittadini di serie A e di serie B, proponendo di lavorare ad una vera 2agenda progressista”.

 

(16 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




Pubblicità

I PIU' LETTI

Potrebbero interessarti

Distacco sulla Sciara del Fuoco provoca un maremoto a Stromboli

di Redazione Sud Precipita in mare la terra che si distacca dalla Sciara del Fuoco ed è allarme tsunami. Onde...

Ischia, allerta meteo gialla: dalle 16 via all’evacuazione di oltre mille persone

di Redazione Sud Evacuazione per gli abitanti di diverse zone di Ischia, già provate dalla frana di una settimana...

Luigi De Magistris: “Renzi e Nordio, istituzioni piegate”

di Redazione Napoli "Il Senatore Renzi, già presidente del consiglio dei ministri, fa un’interrogazione parlamentare avente ad oggetto un...

Casamicciola. Una tragedia annunciata dai condoni populisti del Conte I a guida Conte-Salvini

di Redazione Politica Era il 2018 quando, all'indomani della tragedia del Ponte Morandi, l'allora Governo Giallo-Verde, cioè il Conte...
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: