Pubblicità
17.3 C
Napoli
15.7 C
Palermo
18.1 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeCopertina SudLa lotta del Movimento Equità Territoriale (MET) contro l'autonomia differenziata continua, nonostante...

La lotta del Movimento Equità Territoriale (MET) contro l’autonomia differenziata continua, nonostante l’approvazione del Ddl

L’Aula del Senato ha approvato con 110 voti favorevoli, 64 contrari e 3 astenuti, il ddl per l’attuazione dell’autonomia differenziata. Il testo passa alla Camera per la seconda lettura. A favore hanno votato i gruppi di maggioranza, il gruppo per le Autonomie e anche la senatrice Mariastella Gelmini, in dissenso dai colleghi del gruppo di Azione che si sono invece astenuti. Contrari, infine, i senatori di Alleanza Verdi Sinistra, Italia viva, Movimento 5 stelle e Partito democratico.

La lotta del Movimento Equità Territoriale (MET) contro l’autonomia differenziata continua. Il prossimo passo sarà inviare ad ognuno dei senatori eletti nel Mezzogiorno (abbiamo i loro nomi) una busta con 30 denari per ringraziarli di aver contribuito con il loro voto a distruggere l’Italia pur di accontentare Salvini e Calderoli, avallati da Meloni e Tajani, nella loro follia dell’autonomia differenziata.

La lotta continua. Così una nota stampa.

 

(24 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



POLITICA