Gaetano Manfredi candidato sindaco a Napoli servito da Conte e Letta con contorno di Speranza

Condividi

di G.G. #Politica

Un’alleanza larga dopo che PDM5S hanno trovato la quadra sul nome: Gaetano Manfredi sfiderà la destra per il governo della città di Napoli nel post-De Magistris. L’accordo, Conte e Letta ne sembrano gli artefici principali con contorno di Speranza, apre ora sfide ed incognite. Prima delle incognite le alleanze. Da subito o al secondo turno? Il convitato di pietra – dicasi governatore De Luca – da che parte starà? Quali scenari si apriranno per gli elettori di De Magistris che si troveranno orfani del Sindaco-Tribuno che avevano finalmente trovato e che ora corre alla poltronissima di Presidente della Calabria, tenuta in caldo dall’adorabile Spirlì? Tutto un rebus da comporre, insieme al puzzle della politica napoletana, assai spesso indecifrabile.

Per ora siamo ai nomi. Il resto è pentagramma. Toccherà non sbagliare una nota.

 

(28 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 




Pubblicità

I PIU' LETTI

Potrebbero interessarti

Elezioni, Gaynet: “Destra non rappresenta Paese reale, reagire nella società e nelle piazze

di Paolo M. Minciotti “Astensionismo record ed errori nel fronte progressista hanno spianato la strada a Meloni, ma la...

In Sicilia M5S e De Luca arginerebbero [sic] le destre

di Daniele Santi Sono dati provvisori, ma non sono nemmeno delle sorprese. Schifani delle destre sarebbe in testa, con De Luca...

Al comizio di Meloni a Palermo la Polizia carica: tra chi contesta soprattutto ragazze

di Giovanna Di Rosa Manifestavano a favore della loro libertà di scegliere per la 194, duramente sotto attacco in maniera silente,...

La sindrome da accerchiamento delle destre meloniane e il dito puntato contro Lamorgese

di Giancarlo Grassi Dato che nelle destre senza una proposta sensata tutto fa brodo e tutto chiama voti, nell'ultima settimana di...
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: