Pubblicità
15 C
Napoli
7.2 C
Palermo
14.2 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeCopertina SudA Bergamo cori contro Kalidu Koulibaly, senatori Ruotolo, Quagliariello e lo scrittore...

A Bergamo cori contro Kalidu Koulibaly, senatori Ruotolo, Quagliariello e lo scrittore de Giovanni : “Intervenga il ministro dell’interno. È odio razziale”

di Redazione

“Evidentemente la decisione di chiudere la curva veronese dopo il match con il Napoli non è stata sufficiente. Prima a Bergamo poi a Genova razzisti travestiti da tifosi ultrà hanno dato il peggio di sé. Con Kalidu Koulibaly che a Bergamo ha lasciato il campo con il “ne**o di m***a” e a Genova i tifosi romanisti con “Vesuvio erutta, tutta Napoli è distrutta”. Non c’entra la goliardia, non c’entra la discriminazione territoriale. È razzismo. Alle autorità del calcio e alla ministra dell’interno Lamorgese chiediamo: identificazione e daspo a vita per i razzisti. Se i cori sono percepiti distintamente in tutti i settori dello stadio se cioè non è una esigua minoranza di tifosi a incitare all’odio razziale, squalifica del campo”.

Lo affermano in una nota i senatori Sandro Ruotolo e Gaetano Quagliariello e lo scrittore Maurizio de Giovanni.

 

(3 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 



POLITICA