De Magistris ancora all’attacco dell’Italia sulla guerra. Quando fa elettoralmente gola il pacifismo da social…

Condividi

di D.S.

“Di fronte ad un Governo e un Parlamento che portano armi in Ucraina e che aumentano la spesa militare, trascinando l’Italia verso la guerra e disastri economici e sociali, è necessario mobilitare ovunque un fronte popolare pacifista e costituzionale in lotta per i diritti, nelle scuole, nelle università, nelle fabbriche, negli uffici, nelle strade, nelle campagne, nelle istituzioni, per costruire subito un’alternativa politica ad un potere costituito che pensa solo ai propri interessi contro i bisogni e i desideri del popolo.”

Lo scrive stamani Luigi de Magistris. E ci informa una nota stampa.

E di fronte alla guerra sarebbe saggi utilizzare un linguaggio ragionevole, evitando di fomentare – puntando il dito spesso a casaccio e troppo spesso per mere questioni di visibilità – anche inconsapevolmente, tensioni sociali già abbondantemente oltre il livello di tollerabilità. Soprattutto quando si hanno, o si cercano di nuovo, responsabilità politiche.

Questo lo scriviamo noi.

 

 

(31 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

I PIU' LETTI

Potrebbero interessarti

Torna a Mola di Bari dal 6 all’8 luglio, Ignoti alla città, la rassegna del documentario italiano

di Redazione Cultura Dal 6 all’8 luglio ritorna nel Castello Angioino-Aragonese di Mola di Bari, la rassegna Ignoti alla città,...

La Rai “taglia” i fischi a Musumeci al Tabouk Festival, dal Gruppo Misto Claudio Fava insorge

di Redazione Politica Quanto accaduto sabato scorso, con la messa in onda censurata, su Rai 1, della registrazione della serata...

Fondato il movimento politico “Futuro Meridiano”

di Alfredo Falletti (redazione Futuro Meridiano) Al termine di un conto alla rovescia che ha riscontrato un crescente entusiasmo,...

A Catanzaro Donato Fiorita al 58,2% ribalta il risultato del primo turno

di Redazione Politica Il candidato del centrosinistra Fiorita è il nuovo Sindaco di Catanzaro con il 58,2% dei voti...
Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: