Pubblicità
13.7 C
Napoli
12 C
Palermo
14.3 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeCopertinaNuovo violentissimo terremoto in Turchia e Siria: 6.4 richter

Nuovo violentissimo terremoto in Turchia e Siria: 6.4 richter

di Redazione Esteri

Secondo il sito della BBC altre tre persone sono morte dopo il terremoto di magnitudo 6.4 richter che ha colpito Turchia e Siria nella serata del 20 febbraio e che segue quello disastroso di quindici giorni fa. Il ministro dell’Interno turco Süleyman Soylu, citato dalla BBC, ha parlato di altri 213 feriti che si aggiungono alle decine di migliaia determinate dalla scossa di 7.4 richter di quindici giorni fa.

Il terremoto che ha colpito la Turchia e la Siria ha provocato più di 45mila vittime nei due paesi, anche se da parte siriana non si hanno notizie certe essendo le autorità impegnate ad attaccare i sopravvissuti con aerei da guerra. La nuova scossa ha colpito alle 20:04 ora locale (le 18.04 italiane). La BBC cita alcuni testimoni che hanno detto all’agenzia Reuters che ad Antakya sono crollati palazzi.

Il Sindaco di Hatay, nel sud della Turchia, ha invece parlato di persone intrappolate sotto le macerie.

 

 

(20 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



POLITICA