Pubblicità
12 C
Napoli
7.8 C
Palermo
14.2 C
Cagliari

L'Opinione Milano

HomeL'Opinione Milano

Salvini che non ha informazioni su Brigata Wagner e migranti…. O di Salvini che si fa male a colpi di Twitter

di Giancarlo Grassi Salvini che si fa male a colpi di tweet con la sua lega inchiodata a poco più dell’8% delle intenzioni di voto e che rilegge i suoi presidenti di punta coi voti di Meloni d’Italia, non è nemmeno più una novità. E’ utile e istruttivo però ricordarsi di quando diceva sui migranti ciò che Carlo […]
PubblicitàOfferta rete Fissa Vianova

A Buenos Aires siamo già al: “Milei traditore”

Argentini furiosi contro Milei che sta facendo ciò che aveva promesso di fare in campagna elettorale. O del votare con giudizio [....]

Basilicata, crolla l’affluenza al 49,80. Vince Vito Bardi

La destra vince anche in Basilicata con la maggioranza dei voti della minoranza che è andata a votare [....]

Sbranato da due pittbull a 13 mesi

Sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri. Aperta un'inchiesta [....]

La Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli ospita la tappa principale della spedizione scientifica TREC

Napoli è stata eletta come unica “super-tappa” italiana della spedizione con un ricco programma di attività scientifiche, conferenze e incontri con il pubblico [....]
spot_img

Altro da leggere

Salvini da Milano e la ciliegia che gli è andata di traverso e si chiama Zaia

di Valerio Esposti #Lopinione twitter@milanonewsgaia #Politica   La parabola dell’uomo solo al comando è iniziata, la curva ha smesso di salire. Nella Lega si sta delineando uno strappo destinato a stravolgere gli equilibri interni del partito: cosa impensabile fino a qualche mese fa, per la prima volta la leadership di Salvini viene messa in discussione. ...

Salvini che non ha informazioni su Brigata Wagner e migranti…. O di Salvini che si fa male a colpi di Twitter

di Giancarlo Grassi Salvini che si fa male a colpi di tweet con la sua lega inchiodata a poco più dell’8% delle intenzioni di voto e che rilegge i suoi presidenti di punta coi voti di Meloni d’Italia, non è nemmeno più una novità. E’ utile e istruttivo però ricordarsi di quando diceva sui migranti ciò che Carlo […]
Pubblicità