Presentata alla Casa del Cinema di Roma l’11sima edizione del Bif&st Bari International Film Festival

di Redazione, #Bari twitter@gaiaitaliacom #Cinema

 

Roberto Benigni, Ken Loach, Helen Mirren e Taylor Hackford saranno tra gli ospiti della 11/a edizione del Bif&st-Bari International Film Festival (21-28 marzo) presentata questa mattina a Roma alla Casa del Cinema da Felice Laudadio, direttore artistico, alla presenza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e della presidente dell’Apulia Film Commission, Simonetta Dellomonaco.

Il Pinocchio di Matteo Garrone e Il traditore di Marco Bellocchio sono i film più premiati in questa edizione.
Il Bif&st ha conferito infatti il Premio Franco Cristaldi per il miglior produttore a Matteo Garrone e a Paolo Del Brocco, di RAI Cinema, per Pinocchio che ha ottenuto anche il Sordi, per il miglior attore non protagonista, andato a Roberto Benigni e il Piero Tosi per i costumi a Massimo Cantini Parrini.

A Marco Bellocchio sono andati invece il Monicelli per il miglior regista per Il traditore che ha ottenuto anche: il Morricone per il miglior compositore a Nicola Piovani e il Gassman per il miglior attore a Pierfrancesco Favino, premiato anche per la sua interpretazione in Hammamet di Amelio cui è andato anche il Rotunno per la fotografia andato a Luan Amelio Ujkaj.

Tra i film selezionati per la sezione delle Anteprime internazionali troviamo Bombshell di Jay Roach; Emma di Autumn de Wilde; Les Traducteurs di Régis Roinsard con Lambert Wilson; The Auditiondi Ina Weisse con Nina Hoss e la prima italiana di Favolacce dei Fratelli D’Innocenzo, in concorso alla Berlinale.
Sul fronte delle masterclasses affidate a grandi personalità del cinema inizieranno il 21 marzo con Raffaella Leone, figlia di Sergio Leone e amministratore delegato del Leone Film Group, ci sarà poi la lezione di Ken Loach e quelle eventuali di Benigni e Mirren.

 

(13 febbraio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: