Pubblicità
13.7 C
Napoli
12 C
Palermo
8.9 C
Cagliari
Attiva DAZN
Pubblicità
HomeUncategorizedVentottenne denunciato: aveva adescato una minore facendosi inviare foto intime

Ventottenne denunciato: aveva adescato una minore facendosi inviare foto intime

di Redazione, #Catania

Ha confessato il 28enne di Adrano, in provincia di Catania, che ha adescato una ragazzina sul web riuscendo poi a farsi inviare foto intime della giovanissima. L’uomo, che ha precedenti di Polizia, è stato denunciato per pornografia minorile, adescamento di minorenni ed estorsione. L’uomo aveva agganciato la ragazzina sul web fingendosi un quindicenne sulla piattaforma Snapchat riuscendo ad instaurare una relazione virtuale, finita poi su Whatsapp con tutto ciò che è facilmente immaginabile.

Viste le insistenze di avere video e foto intime la ragazzina, comprensibilmente a disagio, ha messo al corrente il padre a una sua insegnante, dato che nel frattempo erano partite le minacce di pubblicare le immagini già ricevute sul web. La giovanissima ha poi confessato la faccenda anche alla madre ed è partita la denuncia che ha portato all’identificazione del 28enne. La polizia è riuscita a estrapolare tutto il materiale pornografico dal cellulare dell’uomo. Materiale ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

(9 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 




POLITICA