“Save the culture”, alla Galleria nazionale di Cosenza a palazzo Arnone

di Redazione #Cosenza twitter@gaiaitaliacom #Cultura

 

Continua, nonostante le problematiche inerenti all’attuale situazione nel nostro Paese, l’attività della Galleria nazionale di Cosenza, ubicata nel prestigioso Palazzo Arnone in città.

Ultima iniziativa, in ordine temporale, la partecipazione alla campagna Save the culture, in collaborazione con il Museo Tattile di Varese. Il progetto di game design interattivo, è un gioco che vuole coinvolgere il grande pubblico facendolo interagire con i contenuti di musei presenti sul territorio nazionale, con l’obiettivo di scoprire o riscoprire la ricchezza delle proprie collezioni!

Sei pronto ad aiutare Beppe, il vecchio guardiano del museo di un piccolo paesino, a sconfiggere il suo nemico? Il nemico di Beppe, OBLIV-20, non genera sintomi visibili come il fratello COVID-19 ma agisce sulle menti e sui cuori. Il suo potere terribile è quello di cancellare: cancellare la memoria delle cose belle e far rimanere tutti tristi e soli. Riuscirai ad aiutare Beppe a sconfiggere OBLIV-20?

Questo è il gioco. Chi vuole giocare, salvare la cultura e scoprire le opere della Galleria nazionale di Cosenza, può digitare http://www.savetheculture.it, e cercare nella categoria “Arte e Gallerie”.

 

(8 maggio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: